AGORA SIMP
Congresso Nazionale 
della 
Società Italiana di Medicina Perinatale

“Cura della madre, del feto e del neonato per la salute nelle età future”
Milano, Centro Congressi Fondazione Cariplo 
27-29 novembre 2014 Milano

Presidente: Prof. Irene Cetin

La Società Italiana di Medicina Perinatale (SIMP) organizza il suo Congresso Nazionale Agorà, luogo del libero scambio delle idee e degli argomenti, dal titolo “Cura della madre, del feto e del neonato per la salute nelle età future”. Sono sempre più forti le evidenze su come le prime età della vita, dal concepimento alla vita intrauterina ed al periodo neonatale rappresentano un momento determinante per il benessere della madre e del nascituro ed anche per i processi di tipo epigenetico che influenzano lo sviluppo di organi ed apparati per tutta la vita successiva. In questo contesto si svilupperanno i temi del Congresso, integrando le ultime evidenze scientifiche alle raccomandazioni da utilizzare per il benessere dei nostri pazienti. I professionisti e i ricercatori delle scienze materno-feto-neonatali sono chiamati a discutere insieme nella piazza di Agorà, in un contesto aperto ad un dibattito produttivo, in presenza della società civile, dalle associazioni di pazienti, ai responsabili delle istituzioni, giornalisti e aziende.

I temi potenti della SIMP.Verranno trattati i grandi temi della medicina perinatale come la nutrizione materna, del feto e del neonato, la prevenzione delle grandi patologie come il ritardo di crescita e la prematurità, il ruolo delle infezioni perinatali, il benessere in sala parto. Si affronteranno argomenti attuali e specifici come le malformazioni cardiache e la salute orale perinatale. Nelle “botteghe dei saperi”: “Diagnosi e counselling delle malformazioni cardiache” e “Intrapartum care: nuove metodologie”, si insegnerà il “saper fare” e le nuove tecnologie, che si devono associare al “sapere” e al “saper essere”.

Non solo scienza. Agorà-SIMP è il luogo del confronto diffuso, luogo di incontro di diverse componenti della comunità scientifica e civile, dove verranno quindi affrontati  temi sensibili nell’ottica dell’etica perinatale. Si parlerà di come divulgare le conoscenze scientifiche, e di come renderle disponibili a tutta la popolazione.  Si affronterà il problema della  violenza sulle donne in gravidanza e sui neonati nel contesto della prevenzione delle patologie della genitorialità.

Nello spirito di Agorà, i giovani ricercatori potranno partecipare gratuitamente, per conoscere e stimolare i dibattiti che saranno coordinati da esperti perinatologi italiani. Ad Agorà verranno anche premiate le migliori ricerche sui temi affrontati, in un concorso per giovani ricercatori di medicina perinatale.

Scarica il Volantino - Clicca Qui