17 gennaio 2015 - 18 gennaio 2015
 
Albergo al Caneo, Grado (Go)


17 CREDITI ECM PER TUTTE LE PROFESSIONI MEDICO-SANITARIE

Desideriamo dare un seguito all’incontro precedente, organizzato a Grado all’inizio del 2014. I protocolli Banerji si distaccano completamente dall'omeopatia classica, infatti sono costruiti sul tipo specifico di disturbo o sulla malattia, quando si tratta di problemi organici.

In questo senso si adattano più facilmente alle valutazioni scientifiche randomizzate. I risultati clinici e gli studi sperimentali in vitro, ottenuti da questo gruppo, sono di grande rilievo e per i medici occidentali rappresentano una grande sorpresa e anche uno spunto di ampia riflessione.

Come lo studio della fisica e della chimica sono propedeutici allo studio della medicina classica, noi riteniamo che la conoscenza della basi della teoria quantistica dei campi sia indispensabile per approcciare in maniera scientifica le terapie informazionali in genere e l'omeopatia in particolare. Per questo motivo la mattinata di sabato sarà dedicata a questo argomento.



AMeC desidera sottolineare che la medicina complementare non può sostituire in nessun caso una terapia convenzionale accreditata scientificamente, ma solo supportarla.

RELATORI:

Dott. Fabio Burigana

Medico Chirurgo Specialista in Gastroenterologia, Presidente AMeC – Trieste.

Dott. Maurizio Cannarozzo

Medico omeopata, Vice Presidente AMeC - Trieste, Responsabile FIAMO Friuli Venezia Giulia.

Prof. Claudio Verzegnassi

Fisico teorico e delle alte energie - Università di Udine - AMeC, Trieste
Collegamento in video-conferenza con i dottori Banerji Pratip e Prasanta

PROGRAMMA DISPONIBILE SU: http://www.smileservice.it/calendario-eventi/evento/Il+metodo+Banerji%3A+un%27omeopatia+semplificata+2/223

Scarica il Programma