Nei paragrafi dal 185 al 188 dell’Organon , pietra miliare e bibbia di tutti gli omeopati, Samule Hahnemann , padre e scopritore dell’omeopatia unicista, parla dei cosi detti mali locali, ovvero quelle infermità che colpiscono l’organismo solo esternamente. Per mali locali veri e propri Hahnemann intende le malattie che hanno una risoluzione chirurgica, come traumi di entità grave o lieve,  ferite da suturare, corpi estranei da estrarre etc; queste sono le uniche affezioni da considerarsi locali per la risoluzione delle quali ci si può affidare ad una terapia locale senza assumere il medicamento omeopatico, tranne se il male locale causato da un agente esterno non determini il coinvolgimento dell’organismo in toto con fenomeni di debolezza, spossatezza, dolore piuttosto che febbre. In questi casi H. Dice che il medico deve intervenire comunque con la sua arte omeopatica per agevolare l’opera di guarigione dell’organismo. Quando invece le ferite, i traumi sono di entità lieve possiamo affidarci a dei rimedi locali come ad esempio i portentosi Bio Balsami .

Sono unguenti che nascono dall’antica tradizione dell’utilizzo di oli vegetali purissimi e, nel caso di Bio Balsami, 100% biologici ed organici ; questi grazie alla loro composizione oleosa facilitano la diffusione attraverso l’epidermide delle preziose sostanze vegetali lipofile contenute al loro interno. Le composizioni sfruttano la sinergia d’azione dei diversi fitoestratti che vengono ad essere combinati tra loro in modo da potenziare l’azione del singolo fitoestratto. In tutti come veicolo oleoso vengono utilizzati oli vegetali 100% biologici e spremuti a freddo quali olio di oliva, di mandorle dolci , di semi di girasole , di ricino e di cocco , oli che hanno un’elevata affinità per l’epidermide e che vengono facilmente assorbiti veicolando i principi attivi vegetali.

Di queste combinazioni abbiamo a disposizione 4 composti.

Il Cupressum compositum a base di cipresso molto utile per i disturbi del microcircolo e altre piante dalle note proprietà astringenti nonché cicatrizzanti ed idratanti quali calendula, lavandula, camelia .

Il Bio Balsamo Rosa Damascena  compositum dalle spiccate proprietà lenitive, antisettiche, depurative e cicatrizzanti ed adatto a tutti i tipi di cute, anche le più sensibili e delicate. Da usarsi in caso di epidermide arrossata e sensibile.

Il Bio Balsamo Rosmarino compositum  , che lenisce i dolori muscolari sia in caso di traumi quali distorsioni, strappi e stiramenti muscolari , ma anche i caso di reumatismi ed artriti; è quindi da usarsi come lenitivo di muscoli ed articolazioni.

Il Bio Balsamo Melaleuca compositum , dall’azione dermopurificante grazie alle proprietà antibatteriche ed antifungine della Malaleuca Alternifolia conosciuta anche come Tea Tree Oil; da utilizzarsi quindi per piccole infezioni locali, pustolette ed acne.

Infine Bio Balsamo lenitivo e delicato per eccellenza: Calendula Nyp & Baby. Questo unguento lenitivo è particolarmente indicato per la cute sensibile e delicata nonché soggetta ad arrossamenti come la pelle dei più piccoli. Ha elevata azione idratante e protettiva , elasticizzante e restitutiva. Ha quindi indicazione anche nel ripristino del film idrolipidico in gravidanza ed allattamento, da utilizzarsi come lenitivo ed idratante dopo ogni poppata e per la prevenzione e la risoluzione degli arrossamenti da pannolino nel neonato.