Eleonora Brigliadori Testimonial Impatto Zero per INLIGHT quando l'amore per un prodotto vale più della pubblicità

La qualità e la naturalezza della cosmesi di INLIGHT hanno conquistato non solo la pelle, ma anche il cuore di Eleonora Brigliadori, nota attrice e conduttrice televisiva, che ha scelto di diventare Testimonial Impatto Zero per la linea di prodotti INLIGHT, 100% naturale, organica, priva di conservanti, coloranti, profumi, alcol e di OGM, non testata sugli animali.

La Brigliadori ha sposato non solo la qualità ma anche l'etica produttiva che si cela dietro la realizzazione dei prodotti INLIGHT a tal punto da prestare la propria immagine come sponsor, in maniera appassionata e del tutto gratuita.



<Quando ci si innamora di un prodotto - spiega la Brigliadori - è naturale e facile sponsorizzarlo. Da oltre 10 anni utilizzo i prodotti INLIGHT per la loro efficacia e per il messaggio rivoluzionario che portano: sono prodotti naturali al 100%, a bassissimo impatto ambientale, innovativi nella ricerca e non testati sugli animali>.

Da tempo la Brigliadori promuove forme di pubblicità etica con il suo progetto Ti su Zero, Testimonial Impatto Zero, che promuove una nuova forma di pubblicità per le aziende e di visibilità per i testimonial. Dando visibilità ai prodotti meritevoli Ti su Zero è in grado di divenire reale garante della qualità di un prodotto, presso il consumatore. Il progetto Testimonial impatto Zero offre così il suo sostegno alla piccola e media economia facendo incontrare, in un'associazione creativa di professionalità trasversali, interessi reciproci delle aziende e dei testimonial.

Valori condivisi, quelli che siglano il rapporto tra Eleonora Brigliadori ed INLIGHT: l'etica e la coerenza tra produzione e consumo. INLIGHT, infatti, è una linea di cosmesi protettiva, depurativa e restitutiva, capace di interagire con la pelle e potenziarne i sistemi difensivi ed eliminativi. Altamente efficace e formulata esclusivamente con erbe ed oli essenziali d’origine vegetale, 100% biologici, s’integra per similitudine con le componenti lipidiche dell’epidermide favorendone l’equilibrio naturale.