Un gesto antico, legato a maniere bon-ton, caduto forse in  disuso negli anni ma amato dalle più attente fan delle buone maniere un po’ retrò. Il gesto di scartare una salvietta profumata, estraendola  da minuscole borsette da sera o da maxi bag da giorno, conferisce un’indiscutibile allure d’altri tempi e diventa immediatamente segno inequivocabile di eleganza e cura per i dettagli.

E’ sempre più difficile,  trovare i “fazzolettini profumati”  a causa dell’avvento di una miriade di  gel igienizzanti di ogni foggia e colore, certamente efficaci ma privi di suggestione e femminilità.

Una soluzione per le appassionate del genere esiste, si chiama Clean-è, ed è  una salviettina igienizzante per le mani prodotta da Cemon. Si presenta in pratiche confezioni da 10 salviettine imbustate una ad una…la  passione di ogni femmina di qualsiasi età, poterle scartare al momento opportuno…da tenere in borsa per ogni evenienza, dopo essere scese dalla metro o dal tram o prima di uno spuntino. Sempre prima di un appuntamento di corsa!

La sua composizione a base di estratti di piante officinali e fiori freschi, è un concerto di  Calendula, Bellis perennis, Melilotus, Lilium candidum, piante dalle note proprietà disinfettanti, impreziosita
da una miscela di oli essenziali, la rende un piacevole strumento per la detersione delle mani in
assenza di acqua e sapone, ma non solo. Pensiamo in quanti celebri film degli anni ‘30 e ‘40, personaggi mitici, da Totò ad Ava Gardner, usavano, con elegante gestualità, portarsi al viso o al collo delicati fazzoletti imbevuti di fresche acque di colonia. Dopo la rasatura, è un comodo “dopobarba pocket” per uomini in viaggio, tonificante e lenitivo.

Perché sappiamo bene quanto l’igiene sia importante, ma siamo anche consapevoli che la connotazione elegante e la fragranza piacevole sono le ragioni che spesso ci fanno  propendere per l’acquisto di un prodotto anziché di un altro, e  nel caso delle salviette, vogliamo che non solo disinfettino le nostre mani ma che le lascino anche piacevolmente profumate.
Cemon ha pensato anche a questo. La tipica profumazione, comune a tutta la linea Eau de Philae, che nasce da un’antica ricetta egiziana propria dell’isola di Philae alle foci del Nilo, dona un piacevole senso di freschezza sulla pelle lasciando le mani sicuramente pulite ma anche delicatamente profumate.

Ecco una soluzione igienica e chic allo stesso tempo, protezione e sicurezza tutto il giorno con un tocco di glamour.