Firm & Tone oil

Anche se è fiorita abbastanza tardi quest’anno, la spirea ulmaria manifesta più che mai la sua tenera e bianca bellezza nella magica campagna cornovagliese. Questa pianta è anche chiamata la Regina dei prati, e ciò non è a caso.

Ha un forte e dolce profumo e in passato è stata usata per ricoprire i pavimenti delle chiese durante i matrimoni o per fare delle ghirlande per le spose. Non a caso in inglese, tra i molti altri nomi, viene chiamata bridalwort,  ovvero erba dei matrimoni. La regina Elisabetta I usava mettere la spirea nella sua camera da letto per profumarla col suo dolce e intenso profumo; veniva anche usata per aromatizzare l’idromele. Si racconta che era una delle tre erbe sacre utilizzate dagli antichi Druidi, i sacerdoti celtici.

La spirea è una delle erbe più usate per il trattamento della cellulite (Partourier) ed ha anche una ottima azione anti-infiammatoria (per la presenza di derivati salicilici) e diuretica. Per questo è usata internamente nel trattamento dei processi infiammatori delle articolazioni.

Ho usato gli estratti di questa bellissima pianta, insieme all’estratto di tè verde e di centella asiatica, nel nostro prodotto INLIGHT Firm & Tone oil (Olio anticellulite) per rendere la pelle più tonica e drenare il liquido linfatico, spesso stagnante in questa tipo di problema della pelle, nelle parti più profonde del derma. L’estratto di bardana completa l’opera di disintossicazione più profonda. Massaggiando le zone interessate con questo olio ricco di estratti botanici la linfa stagnante ed intrappolata nel sottocutaneo (ritenzione idrica) viene diretta verso i vasi linfatici rientrando in circolazione e stimolando la diuresi. Spesso infatti durante o alla fine del massaggio, come riportato da molte testimonianze in tal senso, la cliente ha necessità di andare in bagno per eliminare i liquidi smossi. Un ottimo segno dell’azione del profnda del prodotto e della sua efficacia.

 

La cellulite, chiamata anche  pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica, è il risultato di diversi fattori quali quelli genetici, l’alterazione della microcircolazione locale, la sensibililtà eccessiva agli estrogenici, la scarsità di attivita fisica, eccesso di fumo, caffè e cattiva alimentazione. Il risultato è alterazione della struttura degli adipociti (cellule contenenti il grasso) e del tessuto connettivo che si indurisce e sclerotizza. Nei primi stadi con l’alterazione del microcircolo c’è il ristagno di liquidi e di linfa: i massaggi localizzati l’utilizzo di prodotti specifici possono aiutare questa patologia mobilizzando i liquidi e riattivando la circolazione, naturalmente insieme a correzioni della dieta e dello stile di vita. Sono di importante complemento i supplementi ricchi di Vitamina C (es. Rosa canina FEE – Fito Embrio Estratto) e anti-ossidanti  che intervengono sulla microcircolazione quali il picnogenolo e gli antociani (presenti per esempio nel succo di mirtillo o nel maqui, frutto cileno detto dell’eterna giovinezza).

 

Inlight Firm & Tone Oil, 100% bio e ricco di estratti botanici specifici,  è uno straordinario ed efficace strumento del trattamento della cellulite, sia in ambito personale che professionale, all’interno di trattamenti di esperti del beauty e delle SPA .

Nei trattamenti della cellulite, Inlight Firm & Tone oil si applica due volte al giorno massaggiando l’olio nelle aree più interessate. In alcuni casi più ostinati e specie in ambito professionale, si può applicare una pellicola trasparente, lasciandola in situ per 30 -60 minuti, per un’azione e una penetrazione ancora più profonda del prodotto.

Dr Mariano Spiezia