La biocodificazione è una forma di consapevolezza e autocura che affiancata alla terapia omeopatica, olistica o tradizionale permette di giungere velocemente al nocciolo del sintomo da cui scaturisce la malattia o il disagio.

 

Il sintomo è il mezzo attraverso il quale il nostro organismo cerca di “riparare” inconsciamente il trauma emozionale, psichico, o fisico che lo ha provocato. Si basa sulla  nuova tecnica di Hamer, basata su codici biologici che permettono di arrivare velocemente alla causa scatenante.

 

La decodifica biologica ci spiega come siamo strutturati biologicamente a partire dalla cellula embrionale.

 

Siamo lieti di comunicare che il giorno 3 aprile 2014, a Roma, alle ore 19.30 il Prof. Francisco Ivañez, presenterà il lavoro sulla BIODECODIFICAZIONE, nella sede de “La Nuova Accademia” Via Giuseppe Mercalli, 31, ingresso libero, l’incontro è aperto a tutti.

 

Il giorno 2 maggio, a Roma, nella sede de “La Nuova Accademia” Via Giuseppe Mercalli, 31, inizierà il 1° anno del seminario di formazione sulla Biodecodificazione, a cura del Prof. Ivañez

 

ROMA: Per saperne di più sulla conferenza e sul corso di formazione, contattare Ingrid Glenn cell. 335353205 (nel pomeriggio), e/o Irene ireneimperiali@libero.it.