Conoscere l’Omeopatia¨ approfondire le teorie di Samuele Hahnemann e il suo metodo del curare senza nuocere. Giovedì 10 aprile torna l’iniziativa OMEOPATIA PORTE APERTE nell’ambito del mese mondiale dell’Omeopatia indetta dalla Liga Medicorum Homeopatica Internationalis ®L.M.H.I.©.

In oltre 300 studi medici¨ in tutta Italia¨ sarà possibile incontrare medici e veterinari omeopati per checkup gratuiti e per conoscere meglio cure e rimedi alternativi ai farmaci allopatici. Un’occasione per saperne di più per chiarire dubbi e quesiti. Oggi in Italia si curano omeopaticamente 8 milioni di persone¨ i medici che prescrivono rimedi omeopatici sono circa 20 mila. L’Italia è il terzo paese dopo Francia e Germania con un trend in costante aumento.

L’iniziativa è alla sua III Edizione e nasce per informare sul diritto alla salute basato sul principio del “curare senza nuocere” e promuovere una terapeutica più sostenibile. Omeopatia Porte Aperte è promossa da Ce.M.O.N. – PRESIDIO OMEOPATIA ITALIANA con il supporto e la collaborazione di LUIMO ®Associazione per la Libera Università Internazionale di Medicina Omeopatica©¨ FIAMO ®Federazione Italiana Associazioni e Medici Omeopati©¨ SIMO ®Società Italiana di Medicina Omeopatica© e SIOV ®Società Italiana di Medicina Omeopatica©¨ Associazione per la Medicina Centrata sulla Persona ONLUS.

Dalla sua prima edizione¨ OMEOPATIA PORTE APERTE ha registrato circa 1000 visite effettuate dal Piemonte alla Sicilia¨ con un trend positivo. Nel 2013 i Medici e i Veterinari Omeopati che hanno aderito alla manifestazione sono stati circa 200¨ un significativo più 10• rispetto alla precedente edizione.

Per conoscere i nomi e i recapiti di medici e veterinari aderenti all’iniziativa si potrà telefonare ai numeri∫ 081 7614707 e 3207232183 dalle ore 9∫30 alle 18∫00¨ oppure visitare il sito www.presidiomeopatiaitaliana.it. La rete dei medici sarà in continuo aggiornamento.

Ce.M.O.N – Presidio di Omeopatia Italiana ®www.cemon.eu© dal 1971 è impegnata nella tutela della Medicina Omeopatica Hahnemanniana e della Farmacopea Omeopatica Hahnemanniana con l’obiettivo di garantire il diritto dell’individuo alla salute e il principio del curare senza nuocere.

Con il Presidio Omeopatia Italiano Ce.M.O.N. vuole sostenere e supportare medici¨ farmacisti e operatori della salute¨ affinché possano formarsi per esercitare al meglio la propria attivitਠfavorendo il contatto tra paziente informato¨ medico e istituzioni e fornendo al paziente il Rimedio Omeopatico Hahnemanniano. Il tutto nell’ottica di assicurare un futuro migliore alle prossime generazioni.