OMEOPATIA

L’OMEOPATIA è un metodo terapeutico messo a punto alla fine del diciottesimo secolo dal medico tedesco S.C.F. Hahnemann. Hahnemann aveva notato che i lavoratori della china presentavano sintomi simili a quelli che la china stessa guariva. Inizia così a sperimentare varie sostanze prese dai tre regni della natura e arriva ad enunciare la legge fondamentale dell’omeopatia: SIMILIA SIMILIBUS CURANTUR.

Una sostanza, farmacologicamente attiva, diluita e dinamizzata,  è in grado di curare la malattia che si manifesta con la stessa sintomatologia che la sostanza utilizzata provoca a dosi ponderali nell’uomo sano.

Era nata l’OMEOPATIA.

Hahnemann inizia a sperimentare su sé stesso,  parenti, conoscenti e discepoli, le varie sostanze a disposizione, prese dai tre regni,  per stabilire quali sintomi tali sostanze provocavano sull’uomo SANO e trascriveva minuziosamente tutti i risultati di queste sperimentazioni. Risultati che formeranno la materia medica.

Nasce un nuovo concetto di malattia e di salute.

I sintomi della malattia rappresentano il segnale che la forza vitale dell’individuo ha subito un attacco, una alterazione. Grazie all’insieme di questi sintomi, alla loro totalità  il medico sarà in grado di prescrivere il rimedio più adatto, secondo il principio della similitudine, atto a ristabilire l’equilibrio perturbato dalla malattia in modo da portare l’organismo, in modo dolce e naturale, a sconfiggerla e ristabilire un equilibrio ed uno stato di salute duraturo.

Per fare questo il medico ha bisogno di avere a disposizione un ventaglio di rimedi omeopatici che siano in grado di coprire i sintomi che in un soggetto malato si manifestano a segnale della perturbazione della forza vitale e che saranno caratteristici di quel individuo, di quel malato. Malato che grazie alla somministrazione del rimedio, oggi medicinale omeopatico, sarà in grado di vincere la SUA malattia con l’aiuto della SUA FORZA VITALE, alla base di ogni guarigione.

E’ una metodica terapeutica che si rivolge all’individuo col suo bagaglio di sofferenze e di esperienze vissute, si rivolge e cura il malato con i suoi sintomi e il suo vissuto e non la malattia. Un comune mal di gola si può presentare con sintomatologia e modalità differenti da individuo ad individuo: predominante a destra o a sinistra, migliora col caldo o col freddo, sete o assenza di sete e via dicendo. La cura indicata, il medicinale omeopatico scelto secondo il principio di similitudine che implica la CONOSCENZA DELLA TOTALITA’ DEI SINTOMI, sarà specifica di quel malato e non della malattia in generale.

E’ una medicina che non cerca di sopprimere i sintomi, come nella allopatia con farmaci ANTI ( antinfiammatori, antibiotici, etc ) ma stimola le difese di ogni organismo vivente, FORZA VITALE, per recuperare in maniera armonica e duratura quello stato di salute perturbato.

Il rimedio omeopatico, oggi MEDICINALE OMEOPATICO, diventa l’alleato indispensabile per il  medico e il malato per stimolare la forza vitale e contrastare e vincere la malattia. Medicinale omeopatico che deve essere prescritto seguendo leggi naturali descritte dal suo fondatore, Hahnemann, prima fra tutte la legge di similitudine, SIMILIA SIMILIBUS CURANTUR.

Medicinale omeopatico che deve agire in armonia con le forze guaritrici dell’individuo, Forza Vitale, stimolandole e rendendole più efficaci. Per questa ragione il medicinale omeopatico deve contenere dosi deboli, ultramolecolari della sostanza in grado di portare l’individuo alla auto guarigione.

Per questa sua peculiarità, il medicinale omeopatico deve ” racchiudere in sé ” il potere medicamentoso che durante la sperimentazione sull’uomo sano ha evidenziato. Questo lo si può ottenere SOLO seguendo FEDELMENTE la metodica descritta minuziosamente da Hahnemann.

Cemon utilizza per la realizzazione dei suoi medicinali omeopatici, come riferimento, la Farmacopea Omeopatica Tededesca, la più fedele agli insegnamenti di Hahnemann.

Il medicinale omeopatico è caratterizzato da due processi fondamentali:

DILUIZIONE e DINAMIZZAZIONE

La diluizione racchiude in sé il concetto di dose INFINITESIMALE.

Hahnemann dopo lunghi anni di ricerche e sperimentazioni era giunto alla conclusione che solo con l’utilizzo di sostanze opportunamente scelte e a dosi molto diluite, infinitesimali, ultramolecolari, ( termine utilizzato dalla d.ssa A.A,Rodriguez ), potessero portare ad una guarigione, ad uno stato di salute in equilibrio e duraturo.

DILUIZIONI:

Ogni sostanza, appartenente ai tre regni della natura, opportunamente scelta subisce un processo di DILUIZIONE secondo una scala: 1:100- 1:10 – 1:50000

Ogni passaggio di deconcentramento della sostanza, diluizione, è seguito da un processo chiamato Dinamizzazione ( la sostanza diluita viene sottoposta ad una vigorosa agitazione che prevede sempre lo stesso numero di vibrazioni )

Una parte della sostanza viene diluita in 100 parti di solvente opportuno, generalmente alcool a 70°, a cui segue una ” vigorosa agitazione “, DINAMIZZAZIONE. Il risultato di queste operazioni rappresenta la prima diluizione centesimale Hahnemanniana e viene indicata col nome della sostanza seguita da 1 CH.

Prelevando dalla 1 CH una goccia e diluendola in 100 gocce di solvente e dinamizzando si ottiene la 2 CH e così di seguito fino alla diluizione desiderata. Proseguendo si  ottengono altissime diluizioni o potenze fino ad arivare a diverse centinaia di diluizioni.

Cemon offre una vasta gamma di referenze e relative diluizioni secondo la scala centesimale Hahnemanniana CH, decimale DH, korsakoviana K e cinquantamillesimale LM in forme farmaceutiche solide, Granuli size 6, Granuli ( prima globuli ) size 1 e 2, Gocce 18% v/v e Gocce 50% v/V.

La caratteristica intrinseca del medicinale omeopatico, la sua estrema diluizione, l’assenza del cosiddetto principio attivo altamente diluito, richiede una cura ed una attenzione nei processi di produzione e controllo, descritti da Hahnemann, che solo il rispetto PUNTUALE di tali procedure potrà garantire l’ottenimento di un farmaco ATTENDIBILE e RISPONDENTE, alleato di medico, farmacista e paziente per lo stimolo della forza vitale guaritrice e risolutrice dello stato di salute perturbato.

Scopri Dynamis

Uff. Direttivi - Amministrazione -
Distribuzione - Uff. Vendita - Servizio
Centrale - Servizio Scientifico

Corso Giuseppe Garibaldi,198
80028 – Grumo Nevano Italia
Tel. +39 0815057296
Fax +39 0813953244

 
 
 Officina Farmaceutica

Via Enrico Fermi,4
80028 – Grumo Nevano Italia
Tel. +39 0813951532
Fax +39 0815053431

 
 
 Sede Storica Scuola e Biblioteca

Viale Antonio Gramsci ,18
80122 – Napoli Italia
Tel. +39 0817614707
Fax +39 0817613665

NUMERO VERDE PER ORDINI 800884051 fax 8002555625 ordini@cemon.eu

Pin It on Pinterest

Share This