Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

BRACCIANO (RM) – MEDICINA DELLO SPORT E OMEOPATIA – Dr.i FANTON, GARGIULO e TOMASSINI

SEMINARIO INTRODUTTIVO - L’interpretazione olistica in Medicina dello Sport e in Fisiatria. L’Omeopatia come modello di prevenzione, di caratterizzazione somato-psichica, di terapia integrativa

15 Ottobre @ 9:30 am - 5:00 pm

  • Relatore: Dott. FABIO FANTON - Dott. PIERLUIGI GARGIULO - Dott. RICCARDO TOMASSINI
  • Obiettivi: L’esigenza di accogliere l’accorato appello alla scienza medica a riprendere le sue radici umanistiche ha connotato, negli ultimi anni, le richieste dei pazienti e delle strutture sanitarie preposte. L’impalcatura organicistica, super specialistica, pur se necessaria e in straordinaria evoluzione, ne ha anche soffocato le singolarità più profonde. L’uomo-paziente, come l’atleta e il semplice praticante attività motoria, ripropone nella medicina omeopatica, un modello completo che comprenda dati anatomopatologici, semeiologia tradizionale, ma anche il riconoscimento di contenuti emozionali, di implicazioni ambientali, di valutazioni psicosomatiche, nutrizionali, sociali, lavorative, etc. in un concerto clinico molto più flessibile, completo e integrato. La riflessione del valore della pratica e dell’osservazione dello sportivo traducono con compiutezza il valore segnaletico del dinamismo che affezione e individuo sottolineano con grande evidenza. L’Omeopatia consegue gli stessi fini: il modo di sentire e di agire di ciascuno, sono peculiarità difficilmente ripetibili e lo sono ancor di più quando, anche in ambito motorio, viene vissuta in una singolarità altrettanto irripetibile, persino per lo stesso soggetto in altre epoche della vita. Con un’unica premessa fondamentale: il dotarsi, sempre, di grande umiltà intellettuale e di scegliere sempre e comunque per il paziente la migliore terapia possibile, qualunque essa sia, per il suo benessere e con il minor numero possibile di effetti collaterali. “Non vi è assolutamente alcun dubbio che tutta la nostra conoscenza cominci dall’esperienza” Immanuel Kant – “Critica della Ragion Pura”
  • Riservato ai professionisti della salute
  • SCARICA IL DEPLIANT
  • ISCRIZIONE
  • Dettagli

    Data:
    15 Ottobre
    Ora:
    9:30 am - 5:00 pm
    Categoria Evento:

PROGRAMMA 

09.30 – 10.00 Registrazione dei partecipanti 

10.00 – 11.30 Introduzione: Omeopatia 

Storia critica dell’Omeopatia. Un modello di prevenzione. La caratterizzazione tipologica. La Legge dei Simili. Le dosi infinitesimali. La visione olistica del malato: le applicazioni, le prospettive e l’integrazione – Dott. Riccardo Tomassini 

11.30 – 11.45 Coffee break 

11.45 – 13.15 Diagnostica olistica 

Cenni sulle corrette applicazioni della diagnostica omeopatica alla luce del riequilibrio corporeo in relazione a diversi stati fisiopatologici locali e generali. La valutazione della composizione corporea alla luce delle prospettive riabilitative. Concetti generali, considerazioni, e valutazioni prognostiche L’Eco stratigrafia del tessuto adiposo e muscolare. L’impedenza bioelettrica 

L’Omeopatia in ambito medico sportivo 

Principi generali. La semeiotica. L’inquadramento diagnostico del paziente. Le tecniche posologiche. I rimedi più attivi in ambito medico sportivo e fisiatrico. Visualizzazione e confidenza pratica coi medicinali omeopatici. Clinica su pazienti e successivo Follow up                      Dott. Pierluigi Gargiulo 

13.15 – 14.15 Lunch break 

14.15 – 15.45 Omeopatia come integrazione in un progetto “SAFE SPORT” di prevenzione nella pratica dell’attività sportiva.  Experience Medicine e gestione di atleti di alto livello e di praticanti amatoriali. Casi clinici.  Ruolo attuale dell’Omeopatia in medicina dello sport e all’interno di un sistema integrato per la tutela della salute dell’atleta. Dott. Fabio Fanton 

15.45 – 17.00 Sessione speciale – Question Time 

Dott. Riccardo Tomassini – Dott. Pierluigi Gargiulo 

 

Dettagli

Data:
15 Ottobre
Ora:
9:30 am - 5:00 pm
Categoria Evento: