OLIGOTERAPIA

L’utilizzo degli oligoelementi nella cura delle diverse patologie lo si deve agli studi del dr Jacques Menetrier. Oggetto della sua tesi erano state lo studio delle diatesi, dei differenti terreni, delle diverse ricettività alle  malattie. La sua attenzione era stata attirata dagli studi del dr Sutter e l’impiego dei sali di Manganese e Rame nella cura di asma bronchiale ed eczema.

Inizia a sperimentare Manganese e Rame nella cura della tubercolosi su gruppi di pazienti secondo la loro appartenenza ad una determinata diatesi.

I risultati sono ottimi nel gruppo di pazienti con caratteristiche tipiche della Seconda Diatesi o Ipostenica.

Ipotizza che se il Manganese Rame cura i malati appartenenti alla seconda diatesi o Ipostenica, altri oligoelementi avrebbero ottenuto lo stesso risultato sui pazienti appartenenti ad altre diatesi .

Grazie alle sue sperimentazioni giunge alla conclusione che il

MANGANESE e’ l’oligoelemento della Prima Diatesi o Artritica Allergica

MANGANESE Rame e’ l’oligoelemento della Seconda Diatesi o Ipostenica

MANGANESE COBALTO e’ l’associazione  di oligoelementi della Terza Diatesi o Distonica

RAME ORO ARGENTO e’ l’associazione di oligoelementi della Quarta diatesi o Anergica.

Accanto a queste quattro diatesi, individua una SINDROME DI DISADATTAMENTO, che non rappresenta una vera e propria diatesi, cioè una predisposizione morbosa, ma piuttosto la difficoltà delle ghiandole endocrine ad adattarsi agli stimoli dell’ ipofisi.

Oligoelementi di questa sindrome sono:

ZINCO RAME associazione di oligoelementi indicata secondo l’ asse ipofiso-genitale

ZINCO NICHEL COBALTO associazione di oligoelementi indicata secondo l’asse ipofiso pancreatica.

Accanto a questi oligoelementi diatesici troviamo altri oligoelementi detti complementari

BISMUTO (Bi)  CALCIO (Ca) COBALTO (Co)  CROMO (Cr) FERRO (Fe)  FLUORO (F)  FOSFOTO (P)  IODIO (I) LITIO (Li)  MAGENSIO (Mg)  MANGANESE RAME COBALTO (Mn- Cu-Co)  MOLIBDENO (Mo)  NICKEL COBALTO (Ni-Co)  POTASSIO (K) RAME (Cu) SELENIO (Se)  SILICIO (Si)  ZINCO (Zn)  ZOLFO (S)  OLIGATRO C ASS (Li-Mg-Cu-Mn-Zn-K-Co)

La prima nozione di oligoelementi la si deve agli studi del dr Bertrand che conia questo termine per indicare la loro presenza in piccola quantità e che studia gli effetti della loro carenza. Una loro carenza provoca la comparsa di disturbi così come il loro reintegro la cura.

Oggi grazie ai progressi dell’enzimologia siamo in grado di stabilire con esattezza il ruolo biologico degli oligoelementi e il loro meccanismo d’azione: LA CATALISI ENZIMATICA.

GLI OLIGOELEMENTI CATALITIC sono allo stato ionico; questo ne permette un assorbimento perlinguale ottimale e completo evitando la digestione. Questo consente l’impiego di bassi dosaggi ed evita il rischio di controindicazioni.

Gli oligoelementi CATALITIC vengono sottoposti ad un procedimento, coperto da brevetto, detto DINAMIZZAZIONE, che aumenta la reattività degli elettroni periferici e di conseguenza la loro reattività nella catalisi.

La linea CATALITIC comprende due forme farmaceutiche:

Fiale orali da due ml in confezioni da 20 fiale

Flaconi da 250 ml muniti di cucchiaino dosatore: 5 ml per adulti; 2,5 ml per bambini.

scopri la linea CATALITIC 

 

Uff. Direttivi - Amministrazione -
Distribuzione - Uff. Vendita - Servizio
Centrale - Servizio Scientifico

Corso Giuseppe Garibaldi,198
80028 – Grumo Nevano Italia
Tel. +39 0815057296
Fax +39 0813953244

 
 
 Officina Farmaceutica

Via Enrico Fermi,4
80028 – Grumo Nevano Italia
Tel. +39 0813951532
Fax +39 0815053431

 
 
 Sede Storica Scuola e Biblioteca

Viale Antonio Gramsci ,18
80122 – Napoli Italia
Tel. +39 0817614707
Fax +39 0817613665

NUMERO VERDE PER ORDINI 800884051 fax 8002555625 ordini@cemon.eu

Pin It on Pinterest

Share This